Quali sono i cantanti italiani più famosi e iconici nel nostro Paese? È la domanda alla quale ha risposto l’Osservatorio Digitale attraverso una ricerca sugli artisti considerati icone nazionali e che sono riusciti a ritagliarsi una buona fetta di mercato anche all’estero.

Si pensi ad artisti come Laura Pausini ed Eros Ramazzotti che hanno avuto un incredibile successo in Sud America. Anche sul fronte social i due artisti sono tra quelli più amati e apprezzati dal pubblico di tutto il mondo.

I cantanti più famosi: le informazioni aggregate

L’Osservatorio ha preso in esame le attività digital di ogni artista al 31 di dicembre 2020. Per stilare la classifica sono stati considerati alcuni parametri, come: il numero di followers sui social, contenuti e coinvolgimento dei fans nell’anno 2020 (engagement) nonché il tasso di interazione per ogni social post (engagement rate).

Lo studio ha analizzato il mercato discografico degli ultimi vent’anni in cui le icone della musica italiana si sono mosse, sono state considerate anche le attività social provenienti dagli account ufficiali o direttamente riconducibili agli artisti e questo ha restituito dati che sono stati trattati attraverso Semrush che ha reso informazioni aggregate e classificate molto interessanti delle quali riportiamo un sunto.

Laura Pausini über alles

Molti di questi artisti sulla cresta dell’onda anche quando i social non esistevano, oggi hanno raggiunto un maggiore picco di popolarità anche tra i più giovani, grazie anche all’apertura al mondo che i social hanno comportato.

Ma non è un segreto che personaggi come Laura Pausini, Eros Ramazzoti e Andrea Bocelli siano tra i cantanti più famosi e amati anche all’estero, e non stupisce dunque che siano campioni anche sui loro canali social, si perché il loro numero di followers è veramente enorme.

La classifica followers

La Pausini guida la classifica con 14.227.611 di followers, seguita da Bocelli a 10.664.823 secondo i dati aggregati.

Fonte: Osservatorio Digitale

Il social più importante per un artista è solitamente Youtube ed è qui che Bocelli stacca nettamente i colleghi con 4.330.000 iscritti al suo canale, Ramazzotti al secondo posto con 1.680.000 e Tiziano Ferro che si accontenta, si fa per dire, di 1.240.000 milioni di iscrizioni.

Fonte: Osservatorio Digitale

Chi è il campione di engagement?

Senza dubbio Bocelli il suo concerto sul Duomo di Milano deserto in pieno lockdown ha fatto il full di like e commenti, segue il post di Vasco Rossi che dedica un pensiero a Maradona dopo la sua scomparsa e in terza posizione lo struggente post di Tiziano Ferro con la foto scattata insieme a suo marito per l’ultimo saluto carico d’emozione al suo amato cane e compagno di vita Beau.

 

Fonte: Osservatorio Digitale