Home Curiosità Adolf Hitler ha vinto le elezioni comunali

Adolf Hitler ha vinto le elezioni comunali

0

Succede in Namibia, un certo signor Adolf Hitler ha vinto le elezioni comunali asfaltando letteralmente i competitors politici.

Il signor Adolf Hitler Uunona dichiara in una intervista al quotidiano tedesco Bild di non avere nulla in comune con il leader nazista e la sua ideologia, sostiene infatti di non avere alcuna intenzione di dominare il mondo. Il signor Uunona per chi non lo sapesse è un attivista per i diritti civili che ha lottato contro l’apartheid.

Adolf Hitler ha vinto le elezioni comunali, per lui 85% di preferenze

Il signor Adolf Hitler Uunona si è aggiudicato un bel 85% che si traduce in 1196 voti, secondo quando riferisce la BBC, diventando consigliere del collegio di Ompundja nella regione di Oshana, distretto elettorale della Namibia che conta 4659 abitanti.

adolf-hitler-ha-vinto-le-elezioni
Adolf Hitler Uunona – Foto Bild

La Namibia è una ex colonia tedesca, infatti tra il 1884 e il 1919 face parte dei possedimenti teutonici con il nome di Africa sud-occidentale tedesca, per questa ragione è abbastanza comune che tra la popolazione si utilizzassero nomi tedeschi, mettiamoci pure che il 36% della popolazione utilizza il tedesco come lingua madre seconda all’afrikaans, lingua madre del 60% della popolazione.

Negli anni del dominio tedesco, più precisamente tra il 1904 e il 1908 i tedeschi sedarono le rivolte delle popolazioni Nama, Herero e San tra le prime etnie che popolarono la Namibia.

Successivamente venne annessa come parte dell’impero Britannico fino al 1961. Amministrata fino al 1990 dal Sud Africa è una delle nazioni più giovani dell’Africa. La Namibia è il secondo Paese con la minore densità di popolazione al mondo dopo la Mongolia.

Il padre non sapeva chi fosse Adolf Hitler

Il Signor Uunona padre decise di chiamare il figlio Adolf Hitler probabilmente ignorando quale ruolo avesse svolto Adolf Hitler e che cosa rappresentasse per il mondo intero la figura del dittatore.

Uunona sostiene che da bambino lo vedeva come un nome normale, ma una volta diventato adolescente probabilmente iniziò a farsi più di una domanda. Come ha dichiarato al quotidiano tedesco Bild.

“Solo quando sono diventato adulto ho capito che quell’uomo intendeva sottomettere tutto il mondo: ma io non ho niente a che vedere con queste cose”.

Leggerlo a primo acchito potrà generare stupore ma il signor Adolf Hitler ha vinto le elezioni comunali ed è stato eletto per Swapo il partito al governo della Namibia che in passato guidò la campagna contro il dominio coloniale bianco.

Se ti è piaciuto questo articolo, probabilmente potrà interessarti Cosa sarebbe successo se Hitler avesse avuto Facebook?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui