Home Costume e Società Mercato degli smartphone: crescono le intenzioni di acquisto

Mercato degli smartphone: crescono le intenzioni di acquisto

Quali sono i marchi che fanno gola agli utenti? Quali fasce di età sono più propense all’acquisto di uno smartphone?

0
mercato-degli-smartphone-intenzioni-acquisto
Foto di Hannes Edinger da Pixabay

Il mercato degli smartphone è quel settore che non ha risentito particolarmente della crisi globale generata dalle varie restrizioni, ma anzi, ha visto incrementare le intenzioni di acquisto degli italiani.

Ma quali sono i marchi che fanno gola agli utenti? Quali fasce di età sono più propense all’acquisto di uno smartphone. Quesiti che potrebbero apparire scontati ma che non lo sono affatto.

A queste domande ha risposto una indagine condotta da Idealo, noto portale di comparazione prezzi e che opera a livello europeo. Secondo Idealo nel 2020 il mese in cui i prezzi degli smartphone si sono abbassati è stato febbraio, quello in cui i prezzi sono saliti maggiormente è stato dicembre. Quindi chi ha acquistato uno smartphone a febbraio 2020 ha risparmiato il 17,4% rispetto a chi ha acquistato a dicembre 2020.

Secondo l’indagine condotta da Idealo nel corso del 2020 i brand che hanno fatto registrare le maggiori intenzioni di acquisto di device sono stati:

Apple (score = 100,0)

Samsung (64,4)

Xiaomi (60,8)

Huawei (33,9)

OPPO (5,6)

Quanto alla crescita di interesse e sempre riguardo le intenzioni d’acquisto Oppo cresce più di tutti rispetto al 2019

OPPO (oltre +200%)

Apple (+103,5%)

Xiaomi (+58,6%)

Samsung (+50,0%)

Huawei (+21,3%)

Mercato degli smartphone quali sono i più ricercati del 2020?

L’indagine di Idealo, prende in esame le ricerche effettuate sul proprio portale, comparate a quelle dell’anno precedente. Al primo posto Apple iPhone 11, segue a ruota Apple iPhone 11 Pro e Xiaomi Redmi Note 9 Pro. Trovano posto in classifica anche Xiaomi Redmi Note 8 Pro e Samsung Galaxy A7.

Idealo ha anche individuato lo smartphone più desiderato per ogni brand: Apple iPhone 11, Xiaomi Redmi Note 9 Pro, Samsung Galaxy A71, Huawei P40 lite e OPPO Reno2.

Nell’ultimo anno è cresciuto lo shopping online

L’ultimo anno ha dato vita a nuove opportunità per il mercato degli smartphone e lo shopping online è notevolmente cresciuto cosi come l’attitudine al mondo digital. I dati circa le intenzioni di acquisto rilevati su Idealo parlano chiaro e le ricerche effettuate dagli utenti sul portale provengono: al 64,7% da smartphone, 30,3% da PC o laptop e 5,0% da tablet.

Chi si connette da mobile preferisce un dispositivo Android nel 77,3% dei casi e iOS al 22,7%. 

La domenica sera è il miglior momento per acquistare

Il momento migliore per acquistare uno smartphone sembra proprio la domenica sera tra le 21 e le 22, sia per i Boomers nati con il babyboom degli anni 50 sia per la Generazione Z ovvero i nativi digitali nati tra il 1995 e il 2010. Due categorie profondamente diverse tra loro ma accomunate da una crescita di interesse verso l’acquisto di uno smartphone.

I giovani tra i 18 e i 24 ovvero i nativi digitali, fanno registrare una crescita maggiore di intenzione di acquisto smartphone con + 79,0%.  Gli over 65 nativi analogici insieme alla fascia 55-64 anni fanno registrare rispettivamente una intenzione di acquisto pari a: + 36,6% e + 43,2% rispetto al 2019.

Gli uomini sono più interessati agli smartphone rispetto alle donne, tuttavia il tasso di crescita di interesse nel 2020 e cresciuto per entrambi i generi, per le donne del + 37,8% e per gli uomini del 31,8%.

Sul podio le regioni che hanno fatto registrare il più alto interesse verso l’acquisto di uno smarphone sono:

  • Calabria + 90,0 %
  • Lazio + 89,6%
  • Sicilia + 58,9%

Su Idealo è possibile consultare il rapporto completo sul mercato degli smartphone e sulle relative intenzioni di acquisto con i dati per ogni regione italiana.

Articolo precedentePlagio: come evitarlo? Alcuni consigli
Articolo successivo#Tucomelei: la nuova campagna per contrastare la violenza di genere
"Da ragazzino ero ossessionato dalla musica, dalla scrittura e dal cantare canzoni". Anthony Minghella

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui