Si prospetta come la nuova hit dell’estate. Si intitola ti aspetto sulla spiaggia il pezzo scritto da Ivo Scepanovic con le musiche di Ermanno Fabbri e Tiziano Cannas.

I tre artisti si stanno facendo strada nel panorama musicale italiano. Ti aspetto sulla spiaggia è la nuova hit dell’estate che parla della speranza di incontrare il tanto agognato amore.

ti-aspetto-sulla-spiaggia

Nella foto: Ermanno Fabbri Live

Una ambientazione romantica nelle spiagge della Croazia, della Sicilia o della Sardegna terre di provenienza degli autori.

La nuova hit dell’estate: calde sonorità raggae

La canzone dalle calde sonorità Reggae ci farà vivere un’estate meravigliosa e da sognatori, l’amore da prendere con la giusta spensieratezza e leggerezza. Una canzone da ascoltare ammirando il cielo stellato, magari accanto alla persona dei propri sogni.

Il brano e stato registrato tra Italia, Croazia, Romania, Israele. E’ possibile ascoltarlo su Youtube la traccia a fondo pagina. Tuttavia gli artisti metteranno a disposizione dei propri followers le tracce mp3.

Ti aspetto sulla spiaggia, è la nuova hit dell’estate 2020. Il sodalizio Scepanovic – Fabbri ha già composto assieme la canzone “Mi manca il calcio” durante i tempi di coronavirus. Il pezzo sta avendo un discreto successo attraverso i social e a nostro avviso sarebbe perfetto per dire la sua sulle anche sulle radio FM più blasonate.

Qualche nota sugli artisti:

Ermanno Fabbri

Ermanno Fabbri è apprezzato chitarrista turnista sia live che studio : come session man ha collaborato con molti artisti della scena nazionale in ambito pop Rock e alternative pop (Il Cile, Nina Zilli, Sergio Sylvestre, Andrea Giops, Body Heat Gang Band, Alteria, Maurizio Vandelli, Marianne Mirage, Kumi ), Rap (Assalti Frontali, Dj Bonnot, Ensi, Deleterio) e reggae (Smoke Orchestra, Piero Dread, Giuliano Palma, Awa Fall, Raphael, Lion D). E’ stato altresì didatta per la Yamaha Music School e ha lavorato, come modello e musicista, per il Gruppo Trussardi per la campagna Eyeswear 2016/2017. Grande appassionato di Blues, porta avanti il suo progetto omonimo come cantautore con un disco di recente uscita (Ermanno Fabbri, Novembre 2018). E’ il cantante – chitarrista del Trio Pulp Project (con Sergio Ratti alla batteria e Dario Bucca al basso) ed è stato il frontman della Reggae band Zuena, attiva fra il 2014 e il 2017.

Tiziano Cannas Aghedu

Polistrumentista algherese, ha iniziato a studiare tromba all’età di 6 anni presso la banda del paese per poi perfezionarsi sotto la guida del maestro Antonio Mura. A 10  anni si avvicina alla fisarmonica, a 13 al pianoforte, a 16 si iscrive in armonia e composizione al conservatorio Luigi Canepa di Sassari per poi proseguire al Giuseppe Verdi di Milano coltivando la passione per il sax e il violino. Frequenta i seminari Jazz di Nuoro diretti dal trombettista Paolo Fresu. Lavora in studio di registrazione come compositore, arrangiatore e polistrumentista incidendo per Universal ed etichette indipendenti. Ha collaborato con molti musicisti dell’underground milanese. Attualmente è impegnato nel progetto teatrale Tournèe da bar ed è Fisarmonicista trombettista e violinista per la compagnia della Rancia nello spettacolo “Cabaret.

Ivo Scepanovic

Giornalista freelance di fama internazionale. Nasce il 9 luglio 1968 nell’isola di Hvar in Croazia. Pubblica da sempre in testate internazionali tra cui The Telegraph e The London Times. E’ stato il primo a pubblicare una novella completamente ispirata a FB. Sbarcato da poco nel mondo della musica è il paroliere di “Mi manca il Calcio”