Home Attualità Lo sviluppo di App per iOS e Android sta per essere rivoluzionato?

Lo sviluppo di App per iOS e Android sta per essere rivoluzionato?

0
ios-e-android-nuovi-sviluppi-nel-mondo-delle-app
Foto di Pexels da Pixabay

Potrebbe cambiare tutto o comunque molto nel mondo dello Sviluppo app iOS Android visto che in seguito alle indiscrezioni, sono arrivate le conferme: Amazon ha deciso di sostituire nei suoi dispositivi FireOS, una versione personalizzata ma basata su Android e creare un proprio sistema operativo dal nome di Vega. Questo SO, già introdotto in alcuni prodotti di recente uscita, si fonda su Linux ed è stato già implementato su alcuni dei suoi device ma non è da escludere che l’introduzione di Vega non spinga la multinazionale capitanata da Jeff Bezos ad entrare in competizione diretta con Google ed Apple anche per quanto riguarda gli smartphone e gli smartwatch.

Scopriamo più da vicino Vega

Vega è stato progettato per integrarsi strettamente con l’infrastruttura cloud di Amazon Web Services (AWS) e i suoi servizi di intelligenza artificiale, creando un ambiente più coerente e performante per gli utenti e gli sviluppatori. Il sistema operativo è stato concepito per funzionare su una vasta gamma di dispositivi, dai tablet agli smart speaker, ed integra funzionalità avanzate di machine learning e intelligenza artificiale. 

Una delle sue caratteristiche distintive è l’integrazione nativa con Alexa, l’assistente virtuale di Amazon, che consente agli sviluppatori di creare app con comandi vocali e altre funzionalità avanzate. Inoltre, Vega offre anche un’ottimizzazione del cloud computing, permettendo un’archiviazione dei dati e una gestione delle risorse più efficiente.

Cosa potrebbe cambiare l’introduzione di Vega nello sviluppo di App

L’introduzione di Vega potrebbe avere diverse implicazioni per lo sviluppo di app per iOS e Android. Con Vega, Amazon potrebbe creare un nuovo ecosistema di dispositivi che necessitano di app specifiche, offrendo agli sviluppatori l’opportunità di accedere a un mercato nuovo e potenzialmente redditizio. Ciò potrebbe spingere alcuni sviluppatori a diversificare le loro competenze e a creare app per la piattaforma Vega, oltre ovviamente che per iOS e Android.

Più concorrenza, più qualità?

La presenza di un nuovo sistema operativo potrebbe stimolare la concorrenza e l’innovazione nel settore delle app. Google e Apple potrebbero essere spinte a migliorare i propri sistemi operativi e le loro piattaforme di sviluppo per mantenere il loro vantaggio competitivo. Questo potrebbe portare a nuove funzionalità e strumenti migliori per gli sviluppatori di app. 

Vega potrebbe poi spingere ulteriormente l’adozione di tecnologie vocali e di intelligenza artificiale nelle app. Gli sviluppatori potrebbero essere incentivati a integrare queste funzionalità nelle loro app per sfruttare le capacità avanzate di Vega, creando esperienze utente più innovative e interattive.

Tuttavia, l’introduzione di un nuovo sistema operativo potrebbe anche portare a una maggiore frammentazione del mercato visto che difficilmente qualcuno si farà da parte: Amazon, Apple e Google sono tre delle più grandi aziende al mondo ed il mercato delle app è di primaria importanza soprattutto per chi lo ha tenuto in una situazione di duopolio da molti anni a questa parte.

Gli sviluppatori potrebbero dover affrontare il compito di ottimizzare le loro app per un numero maggiore di piattaforme, aumentando la complessità e i costi di sviluppo. D’altro canto, se Vega riuscirà a stabilirsi come uno standard comune per i dispositivi Amazon, potrebbe contribuire alla standardizzazione delle tecnologie e delle pratiche di sviluppo.